laghi-pescare-valtiberina

Perscare in Valtiberina: fiumi e laghi

La Valtiberina Toscana attira ogni anno migliaia di pescatori, sia italiani che stranieri. Si può praticare la pesca no-kill nell’area della Tail Water sul Tevere, a valle della diga di Montedoglio e gestita dal Mosca Club altotevere, oppure sul torrente Presale a Badia Tedalda, nello splendido scenario della Riserva Naturale dell’Alpe della Luna.



Oltre alla tradizionale pesca nella Diga di Montedoglio o come detto nel Tevere, si può scegliere di pescare negli altri numerosi fiumi o torrenti di questa splendida vallata, come il Singerna a Caprese Michelangelo, il Sovara ad Anghiari, il Marecchia a Badia Tedalda.

In Valtiberina esistono diversi laghi e laghetti privati dove in ogni periodo dell'anno è possibile pescare anche noleggiando direttamente l'attrezzatura. Ci sono laghi per pescare a Badia Tedalda, Pieve Santo Stefano e Sansepolcro. Il pesce per eccellenza è la trota, oppure carpe o orate. In genere questi laghi da pesca hanno zone attrezzate con panche e tavoli per pic-nic.



Molti scelgono la Valtiberina Toscana come meta per le loro giornate di pesca ma portano con se tutta la famiglia e rimangono qui per una vacanza di alcuni giorni. Non mancano infatti le visite ai caratteristici borghi di Sansepolcro, Anghiari, Monterchi, Caprese Michelangelo e La Verna, unendo la scoperta della storia che li contraddistingue a un itineraio tra natura e gastronomia davvero unici.

http://www.utensileriaonline.it